Cosa serve per circolare sicuri in bici? Innanzitutto usare la testa e proteggere questa stessa con un buon casco.

Ne sa qualcosa il nostro cliente Stefano che durante un’uscita in MTB, una manovra sbagliata gli ha causato una rovinosa caduta con atterraggio su un fondo misto di radici e sassi. Fortunatamente qualche botta alla schiena risolta con alcuni giorni di riposo e crema a base di arnica.

Testa assolutamente illesa grazie al perfetto funzionamento del casco Singletrack di Endura che, avendo impattato nella parte posteriore della calotta, ha assorbito il forte urto deformando il materiale fino a creare delle rotture uniformi tenendo comunque il cranio protetto. Le foto che abbiamo scattato possono sicuramente testimoniare meglio.

Un po’ di dispiacere per il casco da sostituire, ma non troppo, sostituendolo con le nuove grafiche Spring Summer 2021, ma soprattutto senza di esso o con un casco scadente, a rompersi sarebbe stata direttamente la testa!

0